Acqua

Preparando alcuni corsi di formazioni per bibliotecari e insegnati sul “costruire libri unici”, mi sono messa a ricreare la mia vecchia collezione di prototipi di libri, persa tra traslochi e altre vicissitudini. Tra i campioni fatti e in corso d’opera, mi è venuta voglio di mettere un po’ di forme e colore su uno diContinua a leggere “Acqua”

A Lisbona con Cervantes

Sono tornata a Lisbona, almeno idealmente, con l’illustrazione di una tavola per una edizione particolare e limitata de Le peripezie di Persile e Sigismonda di Cervantes. È stato un lavoro di copia da una stampa antica, ho deciso do non utilizzare l’acquaforte, mi sarebbe servito molto tempo (ora sono pentita, perché ne avrei potuto tirareContinua a leggere “A Lisbona con Cervantes”

Ancora Mantova

Dalla bozza a matita alla realizzazione calcografica: il profilo di Mantova che ho realizzato come bomboniera per un matrimonio. La stampa calcografica, acquaforte e acquatinta, è stata realizzata presso la stamperia delle MagnificheEditrici a Bologna per una tiratura di 200 copie. Le stampe sono state confezionate a mano, firmate, numerate e arricchite da colophon diContinua a leggere “Ancora Mantova”

Il violino

C’era una volta… un contadino che pensava di avere un figlio poco intelligente e non sapeva cosa fargli fare nella vita. Per giunta la matrigna, essendosi egli risposato, detestava questo ragazzo e cercava in tutti i modi di allontanarlo. Non sapendo che pesci pigliare, chiamò un frate e gli chiese di trovare una soluzione perContinua a leggere “Il violino”

Sotto lo stesso cielo

Testo e immagini inediti per un vecchissimo progetto di libro:   Mi chiamo Odilla e mi piace danzare La nonna, un giorno, mi ha raccontato un segreto: quando hai una passione, come per me è ballare, e ti impegni tanto, poi succedono cose straordinarie. Così io penso che quando saprò ballare benissimo, potrò fare delleContinua a leggere “Sotto lo stesso cielo”

attenti al lupo!

Illustrazioni per Le tre casette, fiaba della tradizione orale mantovana, edita per la prima volta nella raccolta Fiabe mantovane ad opera dell’insegnante e folclorista Isaia Visentini. Il suo lavoro diventa una delle fonti a cui attingerà Italo Calvino nella redazione delle Fiabe italiane.     Le illustrazioni sono state realizzate con acrilici e matite ele.baboni@gmail.com