Di segni, tracce e colori

Anche quest’anno si è concluso uno dei cicli di laboratori a cui sono più affezionata. Sarà che si tratta di una scuola in cui lavoro da quattordici anni. Sarà che si tratta di un percorso lungo: dodici incontri per classe. Sarà che la scuola è in un paese della campagna bolognese a cui sono moltoContinua a leggere “Di segni, tracce e colori”

Per una storia corta

“È la storia di una goccia. Una goccia d’acqua potabile. È una storia corta…” Ancora acqua, da conoscere, indagare e rappresentare. E, inoltre, un’esperienza: l’esperienza del quotidiano e dell’estremamente piccolo e impalpabile, da provare letteralmente sulla propria pelle. Porto un catino d’acqua in classe e mi siedo a terra coi bambini, cercando di sistemarli inContinua a leggere “Per una storia corta”

Terra per le mani

“La ceramica è un materiale pacifico”.  Mi fa piacere iniziare questo post ricordando le parole di un grande ceramista e un grande divulgatore dell’arte del fare ceramica: Nino Caruso. Di lui sono rimaste sugli scaffali di ogni ceramista in Italia le sue fondamentali pubblicazioni, molte proprio sulla tecnica, e le immancabili registrazioni su videocassette di una serieContinua a leggere “Terra per le mani”

Mantova in blu

È una grande tela, 250 cm x 150 cm, dipinta ad acrilico per la nuova vita di un bambino speciale. La tecnica è quella dell’acrilico, il soggetto la meravigliosa Mantova. Volendo fare un notturno dall’atmosfera serena e surreale, sono partita dalle prove di colore. Pochi i toni usati: un rosso di fondo, per scaldare l’atmosfera,Continua a leggere “Mantova in blu”

S. Fruttuoso, il mare e il coraggio delle sorelle Avegno

S. Fruttuoso è un luogo magico, di una bellezza che rimbalza tra il cuore e la testa. Merita la levataccia del primo traghetto per raggiungerlo e vederlo deserto o una camminata a piedi, di buon’ora, sul promontorio di Portofino. Arrivare è come un’ebbrezza di blu e di verde: tutto mare, macchia mediterranea e alberi. IncastonatiContinua a leggere “S. Fruttuoso, il mare e il coraggio delle sorelle Avegno”

Spazio alla natura

“Dov’è l’elefante? Dov’è il pappagallo? Dov’è il serpente?” Ecco, molto semplicemente, tutto il testo di uno degli ultimi lavori tra i più recenti di Barroux uscito in Italia a marzo 2016 per le Edizioni Clichy, raffinata casa editrice fiorentina, molto attenta anche alla produzione editoriale per i più piccoli. La storia, diretta e potente, arrivaContinua a leggere “Spazio alla natura”

Tuffarsi nei libri

Nella mia esperienza raccontare (e mostrare, attraverso gli albi illustrati) storie d’acqua e di animali (acquatici e non) è sempre un grande espediente per creare trasporto, partecipazione e divertimento anche nei bambini più piccoli. Che l’acqua porti con sé intrinsecamente un senso di vitalità salvifica? Ecco allora due tra i libri che preferisco: Guizzino diContinua a leggere “Tuffarsi nei libri”

Erbe che tagliano

È piatta la terra, bassa e acquattata. È la fine di un luogo che mi sembra di conoscere, accarezzato e allungato dai fiumi. Tutto pare più lento e il cielo, giurerei, sembra più basso, al punto che i bambini potrebbero giocare a toccare le nuvole. Poco più in là il mare e ti sembra diContinua a leggere “Erbe che tagliano”